Tributi - Comune di Castegnato

IL COMUNE | Uffici Comunali | Tributi - Comune di Castegnato

Ufficio Tributi

Informazioni generali

Area Servizi Finanziari
Assessore Gianluca Cominassi (Sindaco)
Responsabile Dott.ssa Sabina Giovannini
Referente Daniela Terlenghi
Telefono 030/2146883
 
Orari
 
  • Lunedì: 9.00-12.30 e 16.00-17.45
  • Martedì: CHIUSO
  • Mercoledì: 9.00-12.30
  • Giovedì: CHIUSO
  • Venerdì: 9.00-12.30
  • Sabato: 9.00-12.00
 
Sportello IMU (piano terra)
  • Lunedì: 14.30-17.30
  • Martedì: CHIUSO
  • Mercoledì: 8.30-12.30
  • Giovedì: CHIUSO
  • Venerdì: CHIUSO
  • Sabato: CHIUSO

Informazioni aggiuntive

 

NUOVA IMU - ANNO 2020 

la Legge di Bilancio 2020 ha introdotto importanti novità in materia di tributi locali:
 
a decorrere dall'anno 2020 viene soppressa la TASI e viene istituita la “Nuova IMU”, che non rappresenta un nuovo tributo ma semplicemente l’accorpamento, in un’unica imposta, dei precedenti prelievi a titolo di IMU e TASI.
 
Per consultare la delibera delle aliquote  cliccare qui
Per consultare il Regolamento comunale relativo alla "nuova Imu" cliccare qui

 

 

 

***** 
 

Imposta Municipale Propria - IMU  (dal 2012)

Imposta Municipale Propria - IMU 2019 

Tariffa Smaltimento Rifiuti Solidi Urbani - TARSU (fino al 2012)

Tassa sui Rifiuti e Servizi - TARES (solo 2013)

Tassa Rifiuti - TARI (dal 2014)

Tassa sui servizi indivisibili - TASI (DAL 2014)

Tassa sui servizi indivisibili - TASI 2019

Canone Occupazione Spazi ed aree Pubbliche - COSAP 
Imposta Comunale sulla Pubblicità

Addizionale Comunale Irpef 

 

Dal 2014 è entrata in vigore la nuova Imposta Unica Comunale (IUC)
L’art. 1 della Legge 27 dicembre 2013, n. 147 (Legge di stabilità 2014) comma 639 e successivi e modificato con D.L. del 6 marzo 2014, n. 16, ha istituito l’Imposta Unica Comunale (IUC).

La IUC si compone:

dell’imposta municipale propria, IMU  di natura patrimoniale, dovuta dal possessore di immobili, escluse le abitazioni principali, disciplinata dall’art. 13 del D.L. 201/2011, modificato dall’articolo 2  del Decreto Legge 31 agosto 2013 n. 102 (convertito dalla Legge 28 ottobre 2013 n. 124);

della tassa sui rifiuti, di seguito denominata TARI destinata a finanziare i costi del servizio e di raccolta e smaltimento dei rifiuti, a carico dell’utilizzatore;

di una componente riferita ai servizi che si articola nel tributo per i servizi indivisibili, denominata TASI , a carico sia dei possessori che degli utilizzatori dell’immobile, ciascuno solidalmente responsabile per la quota dovuta.

 Il Consiglio Comunale con propria deliberazione n. 9 del 28/03/2014 ha approvato il Regolamento per l'applicazione dell'Imposta Unica Comunale (IUC)  .

Documentazione

 Visualizza la modulistica dell'ufficio tributi