REFERENDUM COSTITUZIONALE del 4 DICEMBRE 2016 - OPZIONE di voto ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO - Comune di Castegnato

archivio notizie - Comune di Castegnato

REFERENDUM COSTITUZIONALE del 4 DICEMBRE 2016 - OPZIONE di voto ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO

 
REFERENDUM COSTITUZIONALE del 4 DICEMBRE 2016 - OPZIONE di voto ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO

Con Decreto del Presidente della Repubblica in data 27 settembre 2016, pubblicato sulla G.U. del 28 settembre 2016, è stato indetto per domenica 4 dicembre 2016 il Referendum Popolare Confermativo del testo della legge costituzionale approvato dal Parlamento e pubblicato nella G.U. n. 88 del 15.04.2016.

Cliccando su questo link scaricate il testo del Decreto con il quesito referendario

 

Per il Referendum votano i cittadini italiani regolarmente iscritti nelle liste elettorali del Comune. Sono iscritti nelle liste elettorali del Comune di Castegnato i cittadini italiani che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età e che siano in possesso dei requisiti di elettorato attivo.

Hanno diritto di voto tutti i cittadini italiani residenti all'estero che siano iscritti nelle liste elettorali predisposte sulla base di un elenco aggiornato dei residenti all'estero.

 

Il voto dei cittadini italiani residenti all'estero viene espresso per corrispondenza, salvo opzione di voler esercitare il diritto del voto in Italia.

 

Per le istruzioni dettagliate potete cliccare sui seguenti link al Sito del Ministero dell’Interno o al Ministero degli Esteri-Farnesina

 

http://www.esteri.it/MAE/it/italiani_nel_mondo/serviziconsolari/votoestero/referendum-costituzionale-4-dicembre.html

http://www.interno.gov.it/it/notizie/residenti-allestero-entro-l8-ottobre-opzioni-votare-italia

http://www.interno.gov.it/it/notizie/italiani-temporaneamente-allestero-modalita-voto-corrispondenza

ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO

Secondo quanto previsto dalla legge 6 maggio 2015, n. 52 gli elettori che per motivi di studio, di lavoro o cure mediche si trovino temporaneamente all'estero per un periodo di almeno tre mesi comprendente la data di svolgimento del referendum, nonché i familiari con loro conviventi, potranno esercitare il diritto di voto per corrispondenza nella circoscrizione Estero, previa domanda da inviare al Comune di residenza in Italia entro il giorno 08 Ottobre 2016.

Tale dichiarazione di opzione deve essere accompagnata da copia di un documento d’identità valido, contenente in ogni caso l’indirizzo postale estero cui va inviato il plico elettorale, l’indicazione dell’Ufficio Consolare (Consolato o Ambasciata) competente per territorio e una dichiarazione attestante il possesso dei requisiti per l’ammissione al voto per corrispondenza.

L’opzione può essere inviata per posta, per telefax, per posta elettronica anche non certificata, oppure fatta pervenire a mano al Comune anche da persona diversa dall’interessato.

 

Per i residenti a Castegnato l'indirizzo mail cui inviare la domanda è : urp@comunecastegnato.org 

 

Scaricate qui il modello per richiesta voto per corrispondenza


Pubblicato il 
Aggiornato il